Open Science in Horizon Europe

18 Aprile 2024

Giornate: 1 – Ore formative: 2
Luogo: online – Livello: intermedio

Cosa significa Open Science? Cosa implica rendere la ricerca scientifica e la diffusione dei dati e dei risultati accessibili a tutti, dalla comunità scientifica ai cittadini 

Scadenza iscrizione e acquisto: 16/04/2024

250.00

 (+iva 22% se dovuta)

Obiettivi

Il modulo formativo si propone di offrire una panoramica sul concetto ombrello di Open Science e su come integrare le diverse pratiche Open Science all’interno di una proposta progettuale in Horizon Europe.

Destinatari

RicercatoriPersonale di supporto alla ricerca (in particolare, il laboratorio pratico è indirizzato al personale di supporto più che ai ricercatori).

Descrizione corso

Il corso parte da una panoramica del concetto di Open Science: definizioni e pratiche racchiuse nel concetto, ed evoluzione della politica a livello europeo. Si concentra, poi, su due aspetti principali dell’Open Science – Open Access e FAIR data – e offre una panoramica sia su come rispondere agli obblighi contrattuali nel Grant Agreement, sia su come rispondere alle richieste del template rispetto all’integrazione delle pratiche Open Science nel Capitolo 1 del template, sezione metodologia. 

Agenda

10:30 Inizio lavori   10:30 - 11:45
  • Open Science: definizione, strumenti e policy europea
  • Open Access in Horizon Europe
  • Open Data: Data Management Plan e altri strumenti
  • Cenni di Public Engagement e Citizen Science
  11:45 - 12:00 Pausa   12:00 - 13:00
  • Open Science in Horizon Europe: novità del template
  • Open Science nella metodologia progettuale: differenze tra pratiche obbligatorie e raccomandate
  • Q&A
  • Conclusioni
  13:00 Chiusura del corso

Docenti

Diego Coglitore

Diego Coglitore è laureato in Ingegneria Biomedica all’Università Sapienza di Roma e ha conseguito un dottorato in Nanoscienze all’Università di Liverpool. Dopo la laurea ha prima lavorato in industria come responsabile di produzione di dispositivi biomedici (Rieti), per poi intraprendere un percorso come ricercatore lavorando prima in UK (University of Liverpool), poi in Francia (institut Europèen des Membranes, Montpellier) ed infine in Italia (CNR Nanotec, Lecce). Ha poi lavorato come consulente per progetti R&D sia in ottica europea che nazionale, entrando infine in APRE nel 2022. Qui si occupa delle attività relative al Cluster 4 e della gestione del progetto NCP4Industry, la rete dei punti di contatto nazionale per il Cluster 4.

Ha partecipato durante la sua carriera a progetti europei di ricerca e sviluppo con diversi TRL sia come ricercatore sia nella loro gestione: progetti Horizon Europe e Horizon 2020, Life programme, Urban Innovation Action, CEF ed EIC.

 

Contatti utili

 
  • Per fatture o problematiche relative al pagamento scrivere a: fatturazione.webinar@apre.it
  • Per tutte le altre informazioni sui corsi e sulla loro programmazione scrivere a: info-formazione@apre.it
  • L’utente iscritto che avrà effettuato il pagamento nei termini indicati, riceverà il link di accesso alla stanza virtuale il giorno prima del corso.
  • La video registrazione del corso è effettuata solo per scopi di archiviazione
  • Si informa che i corsi saranno erogati al raggiungimento del numero minimo di partecipanti iscritti, stabilito dall’Agenzia.
 

DATI PARTECIPANTE

Nome iscritto

Subtotal:

Add-ons total:

Total: